Juventus Women

Juve Femminile: oggi il primo impegno ufficiale della stagione contro il Torino

Banner Corsi 728 x 90

(stefania verdicchio)  Nuovo aggiornamento con le ultime novità della Juve femminile in vista del primo impegno ufficiale della stagione 2017-2018.

Promo - 728x90

Il primo impegno ufficiale della stagione calcistica, per la Juve femminile è fissato per il 27 agosto, alle ore 16.30, presso lo Stadio “Soffietti” di Pianezza (Comune alle porte di Torino), contro il Torino che milita nel campionato cadetto. Domenica 27 agosto prenderà cosi il via, la quarantaseiesima edizione della storia della Coppa Italia di calcio femminile, a cui partecipano, 12 squadre della massima serie e 57 di serie B, per un totale di 69 formazioni.

Concluso il ritiro in Valle d’Aosta ad Aymavilles domenica 20 agosto, la Juve femminile, si è ritrovata martedi 22, sui campi del Centro Sisport di Torino. La Mister Rita Guarino oltre alle bianconere portate in ritiro, potrà contare anche su altre cinque calciatrici che erano impegnate con la Nazionale Under 19. Inoltre la Juve femminile avrà un altro rinforzo sul fronte d’attacco, avendo tesserato ultimamente la giovane attaccante Katie Rood, nata il 2 settembre 1992 a Middlesbrough, Regno Unito, dotata di doppio passaporto inglese e neozelandese, proveniente dal Glenfield Rovers AFC.

Dalle dichiarazioni della Mister Rita Guarino, in conferenza stampa, si apprende che è fiera ed orgogliosa di aver sposato questo progetto, perche la Juventus FC è una società che crede fortemente nel calcio femminile! La Mister inoltre predilige un gioco veloce, tecnico e votato all’attacco. La rosa bianconera è stata allestita con ottimi profili nazionali e profili esteri. La fascia da capitano della Juventus femminile la porterà un difensore con molta esperienza, Sara Gama nata a Trieste il 27 marzo del 1989, figlia di padre congolese e madre triestina. Nazionale italiana, con all’attivo: Uno scudetto, una Coppa Italia e due Supercoppa italiana conquistati col Brescia. Nelle sue parole, tutto l’entusiasmo e l’orgoglio di essere la prima capitana della Juve femminile. “Essere la prima capitana della Juventus è un onore e una responsabilità grande. I successi si ottengono però solo con il lavoro di squadra e l’unità di intenti. Il nostro cammino è appena iniziato… Fino alla fine Forza Juventus”.

 

728x90
Impara una lingua con Babbel!

Leave A Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *