Top

Juventus – Sampdoria 3-0: Top & Flop 3

Banner Corsi 728 x 90

(Stefano Perugini) Nel nostro ultimo appuntamento con Top & Flop 3 vi abbiamo raccontato la straordinaria prestazione della Juventus al Bernabeu, conclusa purtroppo con quel finale amaro che ormai tutti conosciamo.
In vista del ritorno in campionato la paura più grande era che la rabbia cumulata a Madrid portasse scorie dannose per la squadra, invece Buffon e compagni sono stati straordinari a trasformarla in energia positiva e voglia di vincere.
Volete saperne di più? Lasciamo la parola ai nostri top e flop e al tabellino.

Promo - 728x90

TABELLINO

JUVENTUS-SAMPDORIA 3-0 PRIMO TEMPO 1-0
MARCATORI: Mandzukic al 45′ p.t.; Howedes al 14′, Khedira al 29′ s.t.
JUVENTUS (4-2-3-1): Buffon; Howedes, Rugani, Chiellini, Asamoah; Khedira (dal 36′ s.t. Sturaro), Pjanic (dal 43′ p.t. Douglas Costa); Cuadrado, Dybala (dal 21′ s.t. Bentancur), Matuidi; Mandzukic. (Pinsoglio, Szczesny, Benatia, Alex Sandro, Barzagli, Lichtsteiner, Marchisio, Higuain). All. Allegri.
SAMPDORIA (4-3-1-2): Viviano; Sala, Silvestre, Ferrari, Regini; Barreto (dal 29′ s.t. Verde), Torreira, Praet; Ramirez; Quagliarella (dal 1′ s.t. Kownacki), Zapata. (Belec, Tozzo, Andersen, Caprari, Alvarez, Linetty, Strinic, Capezzi). All. Giampaolo
ARBITRO: Mariani
NOTE: spettatori 40.121; ammoniti Asamoah (J) e Howedes (J), Recuperi: 1′ p.t.; 3′ s.t.

 

 

FLOP 3

728x90

3°, 2° e 1° posto:
Non assegnabili

Che risposta!
Alzi la mano chi non aveva il timore di vedere i bianconeri scarichi e senza forze con la Samp.
Questa Juve però non delude mai e ancora una volta dobbiamo tutti alzarci in piedi ed applaudire. Prestazione sontuosa, rabbiosa e capace di distruggere ogni possibile dubbio sul valore di questi ragazzi.
A tutto questo si aggiunga il fatto che il Napoli, pareggiando 0 a 0 a San Siro con il Milan, scende a -6 e il quadro è completo.
Quello che stanno e hanno compiuto questi uomini negli ultimi 7 anni è un qualcosa di straordinario di cui si parlerà per molto tempo a venire.
Eccezionali.

TOP 3

3° posto:
Benedikt Höwedes

La fortuna non ha baciato il tedesco in questa stagione nella quale, tra un infortunio ed un altro, ha racimolato solo pochi minuti in campo.
Ogni volta che però Allegri lo ha schierato Benedikt ha dimostrato di essere un bravo professionista e la buona prestazione e il gol con la Samp sono il giusto premio per questo ragazzo.
Non sappiamo se quanto visto oggi sarà sufficciente per confermare Höwedes, ma se la salute lo assiste può essere una pedina importante nello scacchiere difensivo bianconero.
Giorno di gloria.

2° posto:
Mario Mandzukic

Momento Top per Mario che, dopo la performance straordinaria contro il Real, conferma la sua vena realizzativa sotto porta con un gran gol.
Il cioccolatino servito da Douglas Costa è troppo invitante per non scartarlo, ma il croato è bravissimo a deviare al volo alle spalle di Viviano. Per il resto solita partita da guerriero fatta di grinta e sacrificio.
Il popolo bianconero ama alla follia Mandzukic ed il motivo è abbastanza evidente.
Bomber lottatore.

1° posto:
Douglas Costa

Aiutateci voi perchè noi abbiamo finito gli aggettivi.
Il brasiliano è il migliore in campo per distacco, entra e stravolge la partita. Per la retroguardia Blucerchiata è una dannazione trovarselo di fronte, ogni volta che parte diventa imprendibile, crea superiorità e una moltitudine di occasioni.
Tre assist, tre gol e tre punti fondamentali: si potrebbe riassumere così la sua partita, ma ovviamente c’è molto di più.
Dopo la partita con il Real ha dichiarato che venire alla Juventus è stata la miglior scelta della sua vita, possiamo affermare senza dubbio di smentita che anche la Vecchia Signora ha fatto uno dei centri migliori della sua gloriosa storia.
Douglas Costa è sempre più decisivo e a conti fatti in fondo a questo campionato potrebbe risultare il Top Player della Serie A.
Di sicuro è ormai ospite fisso del podio Top della nostra rubrica.
Un alieno all’Allianz Stadium.

Impara una lingua con Babbel!

Leave A Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *